» Visualizzazione predefinita
 

 
 
Banda Larga - Il Consiglio Provinciale approva la costituzione di Cordar.it S.r.l.
28 marzo 2006 - approvati l'atto costitutivo e lo Statuto

29-03-2006
Il Consiglio Provinciale, nella seduta del 28 marzo 2006,  ha approvato l'atto costitutivo e lo statuto di Cordar.it, la nuova S.r.l. che si occuperà della diffusione della banda larga nel territorio provinciale.

La società, che avrà un capitale sociale di 100.000 euro sarà partecipata per il 51% dalla Provincia di Biella e per il 49% da Cordar Imm. S.p.A., società ad intero capitale pubblico di cui fanno parte la gran parte dei comuni Biellesi.
Cordar.it, come recita lo Statuto, avrà il compito di provvedere all'"installazione, manutenzione, gestione e fornitura di reti pubbliche e private di telecomunicazioni e di servizi di telecomunicazioni in ambiente fisso e/o mobile, anche mediante utilizzo di radiofrequenze, nonché delle relative attività accessorie, complementari e strumentali, l’elaborazione di progetti, la consulenza, la direzione lavori e la realizzazione delle opere" e inoltre di promuovere e realizzare "iniziative e attività riguardanti lo sviluppo informatico e dei servizi connessi, la diffusione della conoscenza e l’utilizzo delle telecomunicazioni, per lo sviluppo dei territori e delle loro collettività".
Invia l'articolo ad un amico.
 
Tutte le news