» Visualizzazione predefinita
 

 
Gli obiettivi

Accordo territoriale - gli obiettivi

Il Protocollo d'intesa definisce i seguenti obiettivi primari:

  1. l’individuazione e la promozione di iniziative, modalità e regole tecnico-organizzative nell’offerta di servizi pubblici, che rispondano alle esigenze dei cittadini e delle imprese, nel rispetto dei principi di efficienza, di sicurezza e riservatezza; in questo ambito dovranno essere perseguite:
    - la condivisione degli archivi da parte di tutti gli enti pubblici, per lo sviluppo autonomo ma sinergico di servizi ai cittadini ed alle imprese (ad esempio Popolazione, Territorio e Catasto, Ambiente, Lavoro, Formazione Professionale, Istruzione, Agricoltura, Turismo, Cultura, etc.);
    - la promozione di forme e modalità organizzative nell’offerta di servizi pubblici on line il più possibile standardizzati e tra loro interoperabili, anche attraverso la realizzazione di Centri Servizio Territoriale in collaborazione tra gli Enti Locali e gli altri soggetti interessati allo sviluppo;
    - la definizione di strategie per l’utilizzo delle nuove tecnologie come strumento di promozione e sviluppo del territorio e per i servizi alle piccole e medie imprese;
    - la promozione e lo sviluppo degli strumenti per l’autenticazione e l’accesso alla rete da parte degli utilizzatori dei servizi on-line, con particolare riguardo alla diffusione della firma digitale , della carta di identità elettronica e, ove necessario, della posta elettronica certificata ;
  2. la promozione, lo sviluppo, la diffusione ottimizzata di infrastrutture a banda larga nei Comuni del territorio biellese, promuovendone l’integrazione, ove necessario, con tecnologie senza fili , secondo lo stato dell’arte;
  3. la riprogettazione del Polo Telematico del Biellese ;
  4. la condivisione delle infrastrutture e delle piattaforme per l’erogazione di servizi finanziate dalla Regione Piemonte;
  5. la promozione e lo sviluppo del telelavoro sia nelle pubbliche amministrazioni che come infrastruttura al servizio di cittadini e imprese;
  6. lo sviluppo ed il supporto alle PMI ed alle associazioni di categoria locali;
  7. la promozione, lo sviluppo e il sostegno ad iniziative volte alla formazione dei dipendenti pubblici e privati sia attraverso le nuove tecnologie (e-Learning) che nelle forme tradizionali, onde permettere la massima diffusione delle conoscenze e delle competenze;
  8. la promozione e lo sviluppo di iniziative volte a migliorare la fruibilità, grazie alle nuove tecnologie, del patrimonio turistico, ambientale e culturale del territorio;
  9. la promozione e lo sviluppo di iniziative volte a garantire la conoscenza e la diffusione di soluzioni cosiddette “ open source ” , onde garantire libero accesso alla conoscenza e permettendo la libera circolazione delle informazioni e dei software.

Tali obiettivi generali saranno raggiunti attraverso appositi progetti e accordi di programma con i soggetti di volta in volta coinvolti, ove verranno indicati tempi, costi e fonti di finanziamento.